ven 12 gen

|

Associazione le Querce Bianche

Conferenza "il ThetaHealing" con Nicola Nardin

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Conferenza "il ThetaHealing"  con Nicola Nardin

Orario & Sede

12 gen 2018, 20:30

Associazione le Querce Bianche, Cal Del Bosco di, Via Toti dal Monte, 31053 Pieve di Soligo TV, Italia

Descrizione Evento

Il Thetahealing è una tecnica di meditazione profonda che ci permette di entrare in contatto con l'energia creatrice che è in noi e che permea la realtà circostante. In pochi attimi possiamo raggiungere lo stato theta ed accedere ad una realtà più ampia, nella quale lavoriamo per equilibrare pensieri ed emozioni di corpo, mente, Sè superiore ed Anima. Abbiamo qui la possibilità di riprenderci il ruolo di Creatori per cambiare la nostra vita in modo concreto e creare un contesto in cui stare bene e sentirci realizzati.

Alla fine della presentazione ci sarà uno spazio dedicato a ricevere dei consulti di prova della durata di 5-10 minuti ciascuno.

Sessioni Individuali di THETAHEALING

con Nicola Nardin

Durante una seduta individuale lavoreremo sui sentimenti e sul subconscio: i primi perché creano la base del lavoro che viene fatto; il secondo perché lavorando sui livelli di cui siamo poco consapevoli possiamo trovare le convinzioni che ostacolano il nostro benessere, fisico e mentale, per sostituirle con altre più funzionali e utili a creare la vita ed il successo che vogliamo.

Durata sessione: 45 minuti circa

Costo: 50 euro

Per info e prenotazioni: Nicola Nardin

Tel: +39 345 0289288

email: nardin.nicola@gmail.com

Nicola Nardin

da quando ho memoria so di vedere l'essere umano come un insieme di parti che vanno oltre quella fisica. Ecco perché, parallelamente alla formazione scientifica, è sempre rimasto vivo in me l'interesse per il mondo metafisico, che mi ha portato ad incontrare il Thetahealing. Grazie a questa tecnica ho trovato il modo di superare i dogmi della società odierna, per approdare ad una modalità in cui la spiritualità e le conoscenze scientifiche si integrano, consentendoci di riscoprire la nostra essenza.

Condividi su